Cancro - Sostegno emotivo Stampa

“L’aiuto di Scilla si è rivelato particolarmente prezioso soprattutto in questo ultimo periodo, in cui mia madre si è trovata a dover affrontare un difficile caso di cancro.
Ed è lei stessa – donna dal temperamento tendente al pessimismo e agli atteggiamenti negativi – a dichiararsi spesso sorpresa dal modo in cui sta vivendo questa esperienza tanto dura e impegnativa.
Grazie ai Fiori di Bach consigliati da Scilla riesce ad affrontare il problema con forza, senza farsi travolgere dalla paura o dalla disperazione e anche io riesco a starle vicino con una serenità che non mi sarei mai aspettata di avere”
C. G, 52 anni, casalinga


“Ho conosciuto Scilla nel 2006: è stata mia maestra e guida nella scoperta dei Fiori Californiani.
Restammo in contatto: fu prezioso aiuto e valido sostegno quando fui operata di cancro (2007), mi consigliò i Fiori di Bach giusti per sostenermi, per leggermi dentro, per trovare la luce, per uscire dall'angoscia.
Poi, poi...sempre vicina, delicata e forte, pronta a condividere e sorreggere.
Scilla è una persona speciale per cuore, sensibilità, competenza, amore e se oggi sono serena  forte e propositiva, molto lo devo a lei!”
M. S. 60 anni, floriterapista